Vetture Ammesse

CAMPIONATO ITALIANO ENERGY SAVING - GREEN ENDURANCE ACI SPORT

Giunto alla terza edizione il Green Endurance, Campionato Italiano Energy Saving aperto a tutti i combustibili alternativi, introduce, oltre alla classifica assoluta valida per l’assegnazione della titolazione di Campioni Italiani, anche il Trofeo Green Endurance dedicato alle new entry della specialità.

La classifica sarà determinata dalle prove speciali a media con rilevamenti segreti, nelle due gare, i concorrenti percorreranno 300 km e si sfideranno su circa 120 km di prove speciali a media confrontandosi oltre 100 rilevamenti cronometrati segreti. 

Aci Sport assegnerà al termine delle 4 gare previste dal Campionato (GREEN PRIX di Merate 10-12 ottobre e 1° VALTELLINA ECOGREEN di Sondrio 24-25 ottobre) i seguenti titoli:

  • Campione Italiano Green Endurance Assoluto - Piloti
  • Campione Italiano Green Endurance Assoluto - Navigatori
  • Campione Italiano Green Endurance - Scuderie
  • Campione Italiano Green Endurance - Costruttori
  • Trofeo Green Endurance – Piloti (neofiti)
  • Trofeo Green Endurance – Navigatori (neofiti)

Il Green Endurance è aperto ai titolari di:

  • Licenza Nazionale grado D valida per l’anno in corso (o superiore)
  • Licenza Internazionale grado D valida per l’anno in corso (o superiore)
  • Licenza Nazionale di Regolarità (Moderna o Storica)
  • Licenza di Regolarità Turistica (Moderna o Storica)
  • Licenza Giornaliera di Regolarità (valida 2 giorni)

Sono ammesse le seguenti tipologie di vetture:

  • BEV - Battery Electric Vehicles
  • HEV - Hybrid Electric Vehicles
  • PHEV - Plug in Hybrid Electric Vehicles
  • EREV - Extended Range Electric Vehicles
  • ICE - Internal Combustion Engine
  • Bi-fuel/Dual-fuel Metano/Biometano
  • Bi-fuel/Dual-fuel Gpl

Le auto iscritte dovranno avere autonomia sufficiente per completare l’intero percorso di gara. Sono ammesse al massimo 40 vetture per ogni manifestazione (di cui al massimo 20 vetture per la coppa a invito). Sono ammesse esclusivamente vetture omologate per la circolazione stradale nell’UE. Non sono ammesse vetture con targa prova. Per approfondimenti e specifiche tecniche si può consultare il Regolamento di Settore Campionato Italiano GREEN ENDURANCE 2020 v.3

autotorino

autovittani

maganetti